CORSO RAC – RAPPRESENTANTE E AGENTE DI COMMERCIO

La figura dell’Agente e Rappresentante di Commercio sta assumendo nel mercato del lavoro un ruolo sempre più centrale. Ciò avviene fondamentalmente per due motivi.

Prima di tutto perché in un mercato globale, sempre più competitivo, ogni impresa avverte l’esigenza di dotarsi di personale maggiormente qualificato e con competenze specifiche nel ramo della commercializzazione e promozione di beni e servizi.

Inoltre l’Agente di Commercio è una figura lavorativa autonoma.

Tale condizione consente all’azienda di avere dei costi di gestione certi e mediamente più bassi rispetto a quelli sostenuti per assumere un lavoratore dipendente e, comunque maggiormente proporzionali al fatturato. In poche parole, un agente di commercio si assume una parte del rischio di impresa  del mandante legando i propri guadagni ai risultati prodotti per l’azienda mandante stessa.

Infatti egli sarà retribuito a provvigione, in base al fatturato che il medesimo produrrà.

Sovente, accade anche che l’azienda e l’agente di commercio stabiliscano che una parte della retribuzione sia fissa ed una parte sia variabile, cioè legata al fatturato.

In Italia si distinguono due tipologie di Agenti di Commercio. Infatti vi sono i monomandatari ed i plurimandatari:

  • gli agenti monomandatari promuovono esclusivamente un’azienda,

  • gli agenti plurimandatari promuovono contemporaneamente più aziende.

Requisiti

Per divenire Rappresentante e Agente di Commercio bisogna aver aperto la partita IVA ed essere stati autorizzati dalla Camera di Commercio della circoscrizione di riferimento.

Tale autorizzazione la si può ottenere a patto che siano rispettati determinati requisiti professionali, tecnici, legali e morali.

Tra i requisiti personali vi sono ad esempio quello di aver raggiunto la maggiore età ed essere in possesso della cittadinanza UE.

Tra i requisiti morali ricordiamo quello di non aver riportato condanne definitive per reati contro la pubblica amministrazione, truffa, furto.

I più importanti sono sicuramenti quelli di carattere professionale. Tra questi vi è quello di aver frequentato e superato l’esame relativo al corso RACRappresentate e Agente di Commercio – .

E’ possibile frequentare tale corso presso le sedi di Avellino ed Ariano Irpino del Centro Scolastico Carlo Cattaneo, agenzia formativa autorizzata dalla Regione Campania.

Tale percorso formativo, consente di acquisire tutte le competenze necessarie in materia di tecniche di vendita, contrattualistica di settore e disciplina fiscale in materia, fondamentali per svolgere al meglio questa professione.

Il corso di Rappresentante ed Agente di Commercio (RAC)  risponde agli obblighi di legge, vale a dire la L.204/85 art.5, gli artt. 74 e 80 del D.Lgs. n. 59/2010 e s.m.i., e consente quindi di acquisire un attestato di Abilitazione professionale riconosciuto dalla Regione Campania e valido in tutta Italia.

Descrizione sintetica dell’ abilitazione

L’ Agente di commercio è colui che viene stabilmente incaricato da una o più imprese di promuovere la conclusione di contratti commerciali di vendita tra l’azienda committente e potenziali clienti in una o più zone determinate, con altrettanti determinati limiti ed obiettivi, in base ad un contratto di agenzia.

Invece il Rappresentante di commercio è colui che viene stabilmente incaricato da una o più imprese di concludere contratti in una o più zone determinate.

Particolare enfasi deve essere data al termine “concludere”. Esso indica che il rappresentante di commercio può anche firmare in nome e per conto dell’impresa per cui lavora il relativo contratto di vendita.

Durata totale del corso (ore): 80

Durata delle attività di aula (ore): 80 (in fase Covid-19 le attività di aula sono svolte online)

Sequenza delle Unità di competenza

1 – Analisi di mercato e del potenziale di zona

2 – Gestione della trattativa commerciale

3 – Conclusione economica della transazione commerciale

Requisiti minimi di ingresso dei partecipanti

  • 18 anni di età

  • Possesso di titolo attestante l’assolvimento dell’obbligo di istruzione

  • Per coloro che hanno conseguito un titolo di studio all’estero occorre presentare una dichiarazione di valore o un documento equipollente/corrispondente che attesti il livello di scolarizzazione

SEDE DI AVELLINO: via Emilio G. Turco, 28 - Tel. 0825 30360 – Fax 0825 30360 _____ SEDE DI ARIANO IRPINO: via Fontananuova, 80 - Tel. 0825 872724 – Fax 0825 872724